COMUNICAZIONE WEB.
EVERY WOMEN IN ME.
Il video avrà la funzione di introdurre le utenti nel mondo QVC, quindi al sito, facendo trasparire quanto il brand conosca e comprenda le sue clienti, sostenendole in ogni momento della giornata.
Lo Storyboard.
IL SITO DONNEQVC.IT
La pagina web, subordinata al sito madre, ha lo scopo di dedicare alle donne uno spazio in cui potersi sentire a proprio agio, grazie anche all'interfaccia calda e accogliente, introducendo ad un ambiente famigliare e piacevole, dove potersi confrontare, ritagliandosi del tempo per se.


SOCIAL NETWORK.
I canali video (Vimeo e YouTube) e la pagine social (Facebook, Twitter e Tumblr) verranno utilizzate per promuovere la campagna in modo diretto e famigliare, prestando molta attenzione alla potenzialità virale del mezzo, verificando le reazioni del proprio target, comprovandone l'efficacia.
Si pone come punto di contatto diretto con il pubblico QVC, deviandolo, successivamente, al sito dell'iniziativa e, quindi, al sito ufficiale del brand.




CAMPAGNA STAMPA.
La campagna stampa pone l'accento su una peculiarità del tutto femminile, caratteristica che porta il mondo maschile a vivere una realtà linguistica parallela, fatta di significati altri.
La produzione della campagna consiste, dunque, nella creazione di una comunicazione multisoggetto, che comunichi alle donne, attraverso il punto di vista delle donne, escludendo il pubblico maschile, nell'intento di colpire l'universo rosa comprendendolo nel profondo, conoscendo quelle piccole sfumature prive di significati plateali, ma ricche d'essenza.
Le parole della lingua italiana, quindi, perdono improvvisamente il significato più noto, non significano più quello che dicono, ma subiscono un'interpretazione profonda a seconda di quale sesso le pronunci, trasformando l'italiano da semplice lingua, ad una famiglia di lingue diverse.
AFFISSIONI.


AFFISSIONE TRIDIMENSIONALE.
PUBBLICAZIONE EDITORIALE.

CAMPAGNA RADIOFONICA.
"In ogni persona vive un autonomo sistema di riferimento legato al proprio modo di rapportarsi al mondo e, in particolare, determinato dal proprio sistema percettivo".
Secondo quanto sostenuto dal sociologo Kappler, l'ascoltatore è portato a prestare maggiore attenzione alle notizie che riflettono le sue opinioni e meno attenzione alle altre. La comprensibilità è massima solo se promotore e recettori usano lo stesso codice linguistico.

Lo spot ha l'intenzione di sottolineare l'unicità dell'universo femminile, le mille sfaccettature vocali del mondo rosa, isolando o limitando la comprensione del messaggio ai meno attenti e superficiali.

GUERRILLA MARKETING.
L'iniziativa di Guerrilla Marketing ideata verte sull'intervento pubblico, decisamente non eccessivamente invasivo che punti a facilitare le giornate femminili nei centri urbani, evitando spiacevoli episodi legati ad oggetti d'uso comune nella città che, per una donna, potrebbero diventare fonte di problemi, oppure portando l'attenzione delle acquirenti femminili su alcuni punti strategici che, all'occorrenza, potrebbero tornare utili.
SOLUZIONI QUOTIDIANE.



SUPERFICI RIFLETTENTI: ADESIVI E CALAMITE.



NEI BAGNI PUBBLICI.


VIDEO VIRALI.
OGNI DONNA HA BISOGNI DIFFERENTI..
Il video avrà la funzione di accattivare e affascinare il cliente QVC, in modo ironico e sopra le righe, giocando di ambiguità visiva, sfruttando il canale della viralità web.
Lo Storyboard.
CERTE COSE NON HANNO ETA'.
Il video avrà la funzione di accattivare e affascinare il cliente QVC, in modo ironico e sopra le righe, giocando di ambiguità sonora, sfruttando il canale della viralità web.
Lo Storyboard.

APP SMARTPHONE E TABLET.
QVCLOSET.
L'app smartphone QVCloset si basa sul concetto di avere QVC non solo come brand attraverso il quale fare shopping, ma come vero e proprio sostegno quotidiano nelle giornate delle donne, un valido aiuto e confidente.
In questo senso l'idea è quella di poter avere nel proprio smartphone una sorta di copia virtuale del proprio armadio, in modo tale da poter archiviare tutti i prodotti acquistati in QVC e archiviarne di nuovi, prossimi all'acquisto.



EVENTO.
QVCITY LIGHTS.
L'evento, che si svolgerà nelle principali piazze italiane, offre la possibilità di poter partecipare attivamente alla realtà QVC, portando a liberare il pensiero femminile, coinvolgendo le donne ad avere il coraggio nell'esprimere se stesse e le proprie idee, il proprio pensiero e personalità, concedendosi qualche minuto per se, ascoltandosi.

QVC KIT.
Pensando a come poter agevolare le giornate della donna, alleviando con piccoli gesti la banale pesantezza di alcuni attimi, si è pensato di ideare un piccolo oggetto multifunzione, facilmente inseribile nella propria borsetta, come kit di pronto soccorso nelle situazioni più disparate: specchietto, burrocacao, matita per gli occhi e gancio porta borsa, tutto in uno. L'oggetto verrà dato in dono alle donne che sceglieranno di mettersi in gioco durante l'evento di lancio della campagna QVC pensa alle donne, così che possano essere invogliate a partecipare all'iniziativa, donando loro un piccolo simbolo che possa racchiudere l'essenza dell'interesse e del coinvolgimento del brand nei confronti delle sue acquirenti.


Su